Shahbaz Bhatti Uomo dell'anno 2011
Attualità >> In rilievo >> Perle

Vi presento Luca

Autore: Buggio, Nerella  Curatore: Mangiarotti, Don Gabriele
Fonte: CulturaCattolica.it
martedì 14 febbraio 2017

#Sindrome di down (1)
Ho deciso di presentarvi Luca e di raccontarvi di tanto in tanto le sue marachelle, le sue malinconie o i suoi successi. Perché? Perché alcune sono simpatiche, perché la vita a volte è faticosa, ma vale sempre la pena di viverla pienamente e senza che tu te ne accorga la vita ti plasma e se la lasci fare a volte ti rende migliore.
Luca ha 39 anni e la sindrome di down. Un giorno un medico distratto su un referto del pronto soccorso ha scritto: "affetto da sindrome di down dalla nascita". Certo, non è che si diventa speciali per magia o a causa di un virus.
Da quando è rimasto senza genitori è entrato a far parte della nostra famiglia. Padre, madre e tre figli che son i suoi nipoti ma anche i suoi compagni di gioco, di liti, di scherzi, ora anche nuore e future nuore partecipano a questa famiglia e lui ci sguazza, con una buona dose di simpatia, di ruffianeria e di ingenuità cerca di portare a casa il meglio che la vita concede.
Ogni tanto combina qualche marachella oppure fa qualcosa per cui noi ci accorgiamo che è lui che "ci sta crescendo", ci obbliga a diventare grandi, a stare sul pezzo a guardare alla vita con semplicità.
Perché i ragazzi con la sindrome di down conservano quella freschezza, quell'ingenuità, e spesso quella totale assenza di diplomazia tipica dei bambini che a volte mettono a nudo il RE, creando qualche imbarazzo, ma spesso toccano il cuore.
Così ho pensato che poteva simpatico condividere con voi questi momenti.
Inizia quindi oggi questa raccolta di "perle down".


Pagina:  1  2  3  4  5  6  7  8  9  10


© Copyright 1995-2010 | CulturaCattolica.it | Privacy Policy |Credits