Clicca per andare alla sezione Adorazione

Vasilij Grossman (1905-1964)

Vita e destino è il capolavoro di Vasilij Grossman (1905-1964), uno degli scrittori più importanti e più ignorati del XX secolo.
Il tema del romanzo è l'assoluta irriducibilità del singolo uomo a qualsiasi forma di potere. E' nella battaglia di Stalingrado che Grossman scoprì questo volto ultimo della propria libertà e lo intravide, nascosto, in tutti i gesti degli uomini. In nome di questa libertà fu il primo a patire: il manoscritto del romanzo fu sequestrato dal KGB nel 1961 e Grossman morì senza poterne vedere la pubblicazione, avvenuta vent'anni più tardi in Occidente...



V. Grossman



© Copyright 1995-2010 | CulturaCattolica.it | Privacy Policy |Credits