Cristianesimo >> L'Adorazione

Adorazione e Poesia

Curatore: Riva, Sr. Maria Gloria
Fonte: CulturaCattolica.it
«Nella vita di oggi, spesso rumorosa e dispersiva, è più che mai importante recuperare la capacità di silenzio interiore e di raccoglimento: l’adorazione eucaristica permette di farlo non solo intorno all’‘io’, bensì in compagnia di quel ‘Tu’ pieno d’amore che è Gesù Cristo, ‘il Dio a noi vicino’» [Benedetto XVI, 10 giugno 2007].
Queste parole di Benedetto XVI, rappresentano la cornice ideale in cui desideriamo inserire questa sezione. Le poesie di sr Maria Karola, frutto dell’incontro silenzioso con il Dio Presente, vogliono essere un sussidio per accostarsi al Mistero dell’Eucaristia.
L’Eucaristia è la forma con cui il Signore Gesù ha voluto rimanere sulla terra dopo la sua risurrezione, essa può, dunque, a ragione definirsi il “Christus hodie”. Adorare il Santissimo Sacramento significa prolungare gli effetti di grazie che sgorgano dalla celebrazione Eucaristica, non si tratta quindi di una devozione, ma di un metodo per rendere sempre più certa la nostra appartenenza alla Chiesa e sempre più autentica la nostra esperienza di fede.
Sotto gli argomenti correlati trovate le poesie di sr Maria Karola, tratte dai libri "Nel Santuario ti ho cercato" e "Il tuo Corpo è tempio", con relativo commento. Buona lettura.


Articoli correlati






© Copyright 1995-2010 | CulturaCattolica.it | Privacy Policy |Credits