Cultura >> Catechismo dell'universo quotidiano

Catechismo dellʼuniverso quotidiano

Fonte: CulturaCattolica.it
“Invitato a scrivere su questo Sito, inizio dicendo perché trovo ciò desiderabile: parlo di tutta una sezione longitudinale della mia vita.
Freudiano in-penitente fino alle virgole, “feroce psicoanalista” di lungo corso (è una mia battuta preferita), dopo più prove mi sono risolto gaiamente a confermarmi cattolico ugualmente in-penitente, diversamente da molti coetanei e dopo tanti inviti a pentirmene (oggi si dice “sbattezzarsi”).
Queste due impenitenze mi intessono, a parte qualche cicatrice da ferite sul campo: ma essere veterano (peraltro fin dall’infanzia) giova ai non caduti sul campo.
La sollecitazione a farmi penitente del Cattolicesimo, da Freud non mi è mai venuta: nei rapporti con il suo pensiero non mi sono mai imbattuto in un solo conflitto logico (semmai me ne ha risolti), e neppure nell’insidioso problema della “compatibilità”, che ha fatto frenare, inciampare e deviare molti.
Mi si è così aperto il campo libero del poenitêre, libero da senso di colpa.
Nel passare degli anni mi viene qui oggi nuovamente offerta l’occasione di dare un apporto di lavoro al Cattolicesimo, un mio desiderio appunto: l’ho già fatto regolarmente per vent’anni, prima su Il Sabato (“SanVoltaire”) poi su Tracce (“Enciclopedia”)”.
Giacomo B. Contri Medico, Psicoanalista, Presidente dello “Studium Cartello”

Chi voglia approfondire le tematiche trattate dal Dott. Giacomo Contri in questa sezione, può visitare il suo blog ufficiale “Think!”



Pagina:  1  2  3


© Copyright 1995-2010 | CulturaCattolica.it | Privacy Policy |Credits