Vai alla sezione su Giotto
IRC >> Domande e Risposte

Potrò continuare ad insegnare nella mia classe?

Autore: Incampo, Nicola  Curatore: Mangiarotti, Don Gabriele
Fonte: CulturaCattolica.it  E-mail: nicola.incampo@culturacattolica.it
lunedì 26 dicembre 2016

Domanda

Gentile professore ,sono un'insegnante precaria della scuola primaria che ha conseguito l'attestato al corso base dell'IRC nel novembre del 2010 e la conseguente lettera da parte del vescovo della mia diocesi che attestava il riconoscimento all'idoneità all'insegnamento nel febbraio del 2011. Con questa email sono qui a chiederle se è possibile poter mantenere la possibilità ad insegnare religione visto che non ho conseguito il titolo di qualificazione , che a quanto pare si ottiene solo se si svolge un anno di insegnamento IRC (dal 2007 al 2011). Nel mio specifico caso ottenuto l'attestato ,ho avuto modo di svolgere solo 112 giorni dove in sostituzione di una collega ho insegnato IRC. Purtroppo la condizione del supplente non mi ha permesso di svolgere con continuità l'insegnamento di tale materia.
Certa di una sua risposta, anticipatamente la ringrazio.

Risposta

Non potrai insegnare religione cattolica nella tua classe.
Lo prevede l’Intesa del 2012.
Infatti per poter insegnare IRC nella propria classe dovrai essere in possesso di un Master di secondo livello.


Pagina:  1  2  3  4  5  6  7  8  9  10


© Copyright 1995-2010 | CulturaCattolica.it | Privacy Policy |Credits