IRC >> Domande e Risposte

IRC e alunni NA in classe

Autore: Incampo, Nicola  Curatore: Mangiarotti, Don Gabriele
Fonte: CulturaCattolica.it  E-mail: nicola.incampo@culturacattolica.it
domenica 1 gennaio 2017

Domanda

Buonasera Professore, sono *** e sono IRC in un Istituto Comprensivo di ***. Ho bisogno di chiederle come comportarmi nel caso in cui per mancanza di personale devo tenere in classe i bambini che non si avvalgono e tra questi un bambino figlio di testimoni di geova, molto ostili nei riguardi della religione cattolica. Per cause di forza maggiore ha già avuto modo di dire che i bambini non avvalentesi si devono tenere in classe, ma le chiedo, per garantire il diritto agli avvalentesi si deve svolgere regolare lezione?

Risposta

I ragazzi che hanno chiesto di avvalersi della religione cattolica hanno diritto ad avere questo insegnamento.
La scuola è obbligata ad assicurare questo insegnamento.
Questo significa che se il Preside non rispetta la norma bisogna avvisare il Direttore regionale.
Tu comunque sei obbligato a svolgere la tua lezione.


Pagina:  1  2  3  4  5  6  7  8  9  10


© Copyright 1995-2010 | CulturaCattolica.it | Privacy Policy |Credits