Per conoscere e approfondire il Fantasy: clicca qui
IRC >> Domande e Risposte

Ho diritto a permessi retribuiti?

Autore: Incampo, Nicola  Curatore: Mangiarotti, Don Gabriele
Fonte: CulturaCattolica.it  E-mail: nicola.incampo@culturacattolica.it
martedì 7 marzo 2017

Domanda

Gentile Professor Incampo,
sono un' insegnante di religione cattolica a tempo determinato e sono al secondo anno di contratto annuale nella scuola primaria e nella scuola dell'infanzia con cattedra piena. Mi può dire se e quanti giorni di permessi retribuiti e ferie mi spettano durante l'anno?
Grazie per la disponibilità.

Risposta

Il comma 1 e il comma 6 dell’articola 19 del Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro (CCNL) 2007 si occupano delle assenze, dei permessi e delle ferie degli insegnanti di religione cattolica.
Il comma 1 recita testualmente: “Al personale di cui all’art. 3, comma 6, del DPR 399/88 si applicano le disposizioni in materia di ferie, permessi e assenze stabilite dal presente contratto per il personale assunto a tempo indeterminato”.
Questo significa che per gli insegnanti di religione cattolica che hanno almeno quattro anni di servizio, il titolo di specializzazione previsto dall’intesa e orario cattedra, cioè 18 ore nella scuola media e 22+2 nella scuola materna, le assenze per malattia, i permessi e le ferie vengono usufruite come gli insegnanti a tempo indeterminato.
Non avendo tu i requisiti di cui sopra non hai diritto a permessi retribuiti.


Pagina:  1  2  3  4  5  6  7  8  9  10
Abbonati alla Rivista Pro Life


© Copyright 1995-2010 | CulturaCattolica.it | Privacy Policy |Credits