Shahbaz Bhatti Uomo dell'anno 2011
IRC >> Domande e Risposte

Abbi fiducia nell’Ordinario

Autore: Incampo, Nicola  Curatore: Mangiarotti, Don Gabriele
Fonte: CulturaCattolica.it  E-mail: nicola.incampo@culturacattolica.it
sabato 11 marzo 2017

Domanda

Buongiorno.
Insegno I.R.C. da tredici anni,ho una bambina di nove e sono separata da cinque.
Ho ottenuto da poco la dichiarazione di nullità del matrimonio dal Tribunale Ecclesiale del *** causa l'omosessualità del mio ex marito e da tre anni sono innamorata di un uomo con cui ho una relazione a distanza che mi sta aspettando.
Ora io amo il mio lavoro e la mia missione ma la mia vocazione è quella della famiglia e della maternità quindi vorrei risposarmi con la funzione concordataria, sia per la Chiesa che per lo Stato ,per lasciarmi alle spalle un passato doloroso e tutelare la mia nuova famiglia.
Ma il mio avvocato civilista mi consiglia di procedere con il divorzio in quanto non è sicuro ci diano l'annullamento civile(inoltre dispendioso e dai tempi lunghi).
Il mio ordinario diocesano dice di stare tranquilla e di procedere al divorzio.
Non rischio di perdere la nomina?
GRAZIE.

Risposta

Se te lo ha detto il tuo Ordinario diocesano, puoi stare sicuramente tranquilla.


Pagina:  1  2  3  4  5  6  7  8  9  10


© Copyright 1995-2010 | CulturaCattolica.it | Privacy Policy |Credits